Lavoro nero in una discoteca nel Pavese

I due responsabili di una discoteca del Pavese sono stati denunciati per la presenza di lavoratori in nero. A scoprire l'irregolarità sono stati i carabinieri del Comando provinciale di Pavia, nel corso di un controllo effettuato durante l'inaugurazione del locale: un quinto dei dipendenti non era stato regolarmente assunto. I responsabili della discoteca sono stati denunciati per le violazioni alle norme di sicurezza e, inoltre, sono state contestate violazioni amministrative per complessivi 83mila euro.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Cornale e Bastida

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...